Giorgia Meloni contro la Rai per Rosa Chemical a Sanremo 2024: le critiche della Premier

Giorgia Meloni contro la Rai per Rosa Chemical a Sanremo 2024: le critiche della Premier
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni, leader di Fratelli di Italia, ha espresso il suo disappunto nei confronti dei vertici Rai per l’esibizione di Rosa Chemical al Festival di Sanremo 2024. La premier ha manifestato la sua irritazione riguardo al ritorno sul palco della trasgressiva artista, dopo le polemiche suscitate lo scorso anno all’Ariston.

Contesto dell’edizione 2024 del Festival di Sanremo

Secondo fonti vicine a Meloni, la leader politica è rimasta delusa dall’inclusione di Rosa Chemical nella lineup del Festival. L’esibizione della cantante al Suzuki Stage è stata descritta come “folle” da parte della Meloni. Ciò soprattutto considerando gli angeli digitali a forma di pene che hanno fatto da sfondo durante la performance. Questo evento ha fatto eco alle controversie dell’anno precedente, quando Rosa Chemical e Fedez erano stati al centro delle critiche per varie questioni, compreso un bacio “omo” in diretta.

Giorgia Meloni esprime disappunto per l’assenza di una canzone contro la violenza sulle donne

Da notare che nel 2023, durante il Festival di Sanremo, la Rai era sotto una diversa direzione, con Carlo Fuortes al timone dell’organizzazione e Stefano Coletta a gestire gli eventi. Tuttavia, quest’anno segna il primo Festival sotto quella che è stata denominata “Tele-Meloni”, e sembra che la premier non abbia apprezzato le decisioni dei nuovi vertici di viale Mazzini riguardo all’invito a Rosa Chemical.

In aggiunta alla sua critica per l’inclusione di Rosa Chemical, Meloni si è dichiarata delusa per l’esclusione dalla scaletta di una canzone intitolata “Quello non era amore”. La canzone, proposta dall’Orchestraccia di Marco Conidi, trattava il tema della violenza sulle donne, un argomento di grande rilevanza nell’anno precedente.

Giorgia Meloni: approvazione per Giovanni Allevi

La premier aveva apprezzato non solo il brano stesso, ma anche l’idea di presentare una canzone che affrontasse un tema così importante nella società contemporanea. Tuttavia, il conduttore del Festival, Amadeus, ha deciso di non includere il brano nella programmazione. Questo ha suscitato la delusione di Meloni e la mancata difesa da parte della Rai di questa proposta.

Conclusioni

Nonostante le delusioni e le critiche, Meloni ha trovato spazio per esprimere il suo apprezzamento per alcuni elementi del Festival di Sanremo 2024. Ha pubblicamente lodato il ritorno sul palco del maestro Giovanni Allevi, definendo la sua performance come una “lezione di vita” che lascia il segno.

In conclusione, la critica di Giorgia Meloni alla Rai per l’inclusione di Rosa Chemical e la sua delusione per l’esclusione di una canzone contro la violenza sulle donne evidenziano la sua attenzione verso tematiche culturali e sociali di grande rilevanza per la società italiana.